1 giugno 2017

Il progetto

La Gente di Napoli – Humans of Naples
I volti e le storie dei napoletani

Progetto di fotografia e di indagine psicosociale

Con il patrocinio del Comune di Napoli, del Comune di San Giorgio a Cremano, dell’Assessorato all’Assistenza Sociale della Regione Campania e del Consiglio Regionale della Campania
Media Partner: Napoli Da Vivere

Facebook:  La gente di Napoli
Instagram: @lagentedinapoli

Presentazione del Progetto
Cogliere in una città dalle mille sfaccettature sociali la realtà “effettuale” tramite i volti della “gente”, racchiusi in uno scatto fotografico arricchito con un personale commento dei soggetti ritratti: è questo l’obiettivo del progetto lanciato da Vincenzo De Simone con il patrocinio del Comune di Napoli, del Comune di San Giorgio a Cremano dell’Assessorato all’Assistenza Sociale della Regione Campania e del Consiglio Regionale della Campania.
Il progetto nasce sulla scia di un format di successo già ideato per la città di New York (“Humans of New York”) da Brandon Stanton e seguito fino ad oggi da oltre 18 milioni di internauti, con l’obiettivo di importare in una realtà sociale e culturale così variegata, come quella di Napoli, un sistema di osservazione della realtà che potrebbe risultare molto utile ai fini della ricerca sociale. Il coinvolgimento della “gente di Napoli” è il principio cardine del progetto: le persone sono coinvolte direttamente ed attivamente, i loro volti ed i loro pensieri sono i veri protagonisti del progetto. In ogni fotografia sarà presente una persona che rilascerà un proprio pensiero su Napoli e sull’essere napoletano, su cosa significa vivere a Napoli, sul perché si resta o sul perché si fugge via.

Le ragioni scientifiche e culturali del progetto
Il progetto vuole raccontare la realtà di Napoli tramite i volti della gente immortalati in uno scatto fotografico accompagnato dal loro commento personale: idee, progetti e speranze in movimento. Il progetto può costituire una straordinaria possibilità per “la gente di Napoli” di essere finalmente altro rispetto agli stereotipi che la affliggono e può essere in grado di cogliere e di raccogliere in una città dalle mille sfaccettature sociali la realtà effettuale attraverso la chiarezza e la semplicità incontestabile di una fotografia. Un’idea che può spingere i napoletani a riappropriarsi della loro città, occupando simbolicamente, e per sempre con uno scatto, i quartieri, le strade, gli spazi in cui si trovano e nel contempo spingere i tanti cittadini non napoletani che la abitano o i turisti di passaggio a raccontarne i suoi profili di spiccata multiculturalità e multietnicità.
Cogliere le più variegate sfaccettature culturali e antropologiche legate alla città partenopea diventa così una vera e propria indagine psicosociale che analizza la realtà, attraverso un sistema di osservazione, e riconosce la strada del riscatto sociale e civile. Un progetto che vuole anche e soprattutto rafforzare e rilanciare l’immagine della città di Napoli sullo scenario internazionale attraverso gli occhi e le parole di chi la vive, soprattutto attraverso i volti di chi decide di restare nella sua città o di chi ha scelto di lasciare la propria città per vivere a Napoli. Un progetto senza filtri, in cui chiunque è invitato a mostrarsi e mostrare il proprio pensiero, una forma aperta di condivisione che alimenta la riscoperta e il rispetto delle diversità, nonché la possibilità di migliorare la realtà in cui viviamo. Lo sguardo fotografico su una città sempre più cosmopolita, multietnica e multiculturale, come è ormai Napoli, inevitabilmente porterà ad un’indagine psicosociale di respiro internazionale e di analisi del livello di integrazione sociale e culturale.

 

Al progetto hanno già aderito
Politici
Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, On. Rosa Russo Iervolino (già Sindaco di Napoli), Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca (già Sindaco di Salerno), Sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno, Domenico Giorgiano (già Sindaco di San Giorgio a Cremano), Severino Nappi

Personaggi dello spettacolo
Alberto Angela, Giuseppe Tornatore, Toni Servillo, Biagio Izzo, Vincenzo Salemme, Francesco Paolantoni, Nicola Giuliano, Sergio Assisi, Marco D’Amore, Cristiana Dell’Anna, Cristina Donadio, Patrizio Rispo, Maurizio Casagrande, Tiziana De Giacomo, Mario Porfito, Luciano Stella, Ilenia Lazzarin, Andrea Di Maria, Roberto Ciufoli, Laura Freddi, Simone Schettino, I Ditelo Voi, Peppe Iodice, Marco Critelli, Ivan Fedele, Christian Giroso

Artisti
Elio e le Storie Tese, Eiffel 65, Peppe Barra,  Edoardo Bennato, Erri De Luca, Ludovico Einaudi, Enzo Gragnaniello, Mario e Sal Da Vinci, Nello Daniele, Federico Salvatore, Mario Trevi, Tony Tammaro, 99 Posse e Valerio Jovine, Monica Sarnelli, Dario Sansone (voce dei Foja), Tommaso Cerasuolo (voce dei Perturbazione), Gigi Finizio, Alessandra Murolo, Luca Sepe, Gigi Soriani, DJ Cerchietto, Pipers, Giovanni Block, Lino Blandizzi, Lisa Starnini, Raoul De Luca, Tony Cercola, Claudia Megrè, Paolo La Peruta, Nunzio Spadaro
Lello Esposito, Carmine Rezzuti, Quintino Scolavino, Ivan Cappiello, Alessandro Rak
Antonio Casagrande, I Fatebenefratelli, Raimondo-Luciano-Massimo Salvetti

Con la partecipazione di
Gennaro Iezzo, Giovanni Improta, Decibel Bellini, Pasquale Ruocco (Da Maria London), Ciro Vitiello (Nennella), Jorit Agoch, Luigi Reale (Gigino è sempre un amico), Alfredo Forgione (Fresco), Pino Valito, Dino Piacenti, Mario Luzzatto Fegiz, Anna Paola Merone, Vanni Fondi, Leopoldo Infante, Federico Vacalebre, Vincenzo Strino, Dalila Duello, Antonio De Luca, Fabio Pascapè, Maria Rosaria Raglia, Guido Trombetti, Enrico Fedele, Maurizio Marinella, Cavaliere della Repubblica e maestro pasticciere Sabatino Sirica, Francesco e Salvatore Salvo, Lorenzo De Caro, Claudio Di Biagio, Andrea Rossi (Alici come prima), Ciro e Paco (Nati con la camicia), Fabrizio Cerrone
Iniziative
In occasione del “Natale a Napoli 2014”, viene lanciata l’iniziativa “Came as strangers, left as family” patrocinata dal Comune di Napoli. “La gente di Napoli” andrà in giro per le strade di Napoli dal 20 dicembre al 6 gennaio per immortalare i volti dei turisti e dei visitatori con una fotografia e raccogliendo i loro pensieri sulla città, sul motivo della scelta nel visitarla, sulle loro aspettative, giudizi, riflessioni, consigli e tutto ciò che vorranno esprimere.

La gente di Ischia – Humans of Ischia      Qual è la realtà ischitana e cosa ne pensano i loro abitanti?
Un gruppo di studenti dell’IPSAR “V. Telese” di Ischia, favorevolmente impressionati dal progetto “La gente di Napoli”, ha inteso saggiare la stessa esperienza dando vita al progetto “La gente di Ischia”. Gli studenti, armati di macchine fotografiche e tanta voglia di fare, hanno scattato foto, raccolto pensieri e alcune testimonianze.

Maggio dei Monumenti 2015 ‘O core ‘e Napule | Cori, cuori e colori di Napoli
Il progetto è stato inserito nella XXI edizione del Maggio dei Monumenti del Comune di Napoli.

Premi
Medaglia di Bronzo della Presidenza della Camera dei Deputati consegnata dal Presidente della Pro Loco di San Giorgio a Cremano Gennaro Improta
“Con il suo sguardo ha saputo cogliere la magia di un attimo irripetibile nelle espressione e gesti della gente di Napoli”.

Eventi e Mostre
Presentazione ufficiale all’Università Suor Orsola Benincasa giovedì 15 maggio 2014, Aula Magna con la partecipazione del dott.Antonello Petrillo e del dott.Roberto Conte

Cremano Giovani Festival 2° edizione Villa Bruno, San Giorgio a Cremano, 15 giugno 2014

Vernissage “La gente di Napoli” Napoli, Konoha Sushi, 3-10 novembre 2014

Mostra al PAN – Palazzo delle Arti Napoli, I Edizione Via dei Mille, 29 aprile – 12 maggio 2015
Con la partecipazione del Sindaco Luigi de Magistris, l’Assessore alla Cultura Nino Daniele, l’Assessore ai Giovani Alessandra Clemente, il Cavaliere della Repubblica e maestro pasticciere Sabatino Sirica, gli attori Patrizio Rispo e Mario Porfito, il maestro Mario Trevi.

Mostra al Castel dell’Ovo – Giugno Giovani 2015 Sala Sirena, 30 giugno 2015

Mostra a Villa Bruno – S.Giorgio a Cremano Biblioteca di Cultura Vesuviana, 19/09– 10/10 con la partecipazione del Sindaco Giorgio Zinno

3° Festa dell’Unità dei GD Afragola 23-25 ottobre 2015

Mostra al PAN – Palazzo delle Arti Napoli, II Edizione Via dei Mille, 13 aprile – 19 aprile 2016
Con la partecipazione del Sindaco di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno, l’Assessore ai Giovani Alessandra Clemente (delegata del Sindaco Luigi de Magistris), Carmine Rezzuti, Quintino Scolavino, Bruno Aymone, Silvio Frigerio

Mostra alla Casa della Cultura e dei Giovani di Pianura 15 giugno – 30 giugno 2016

ARTicolo 9 – Forum dei Giovani di Portici Villa Fernandes, Portici, 18 giugno 2016

 

Video
Canale Facebook https://www.facebook.com/lagentedinapoli/videos

Interviste https://www.youtube.com/playlist?list=PL4PL3jybq1AT7Bo9Z35ZFGUpnVowADkao

Servizio del Comune di Napoli https://www.youtube.com/watch?v=PIass_RTe7o

Radio
18 settembre 2014, Radio Antenna Uno (Morning Freeway con Sara Lotta)

15 dicembre e 22 dicembre 2014, Radio Punto Nuovo (Il bus di Italiani con Pino Valito e Marco Critelli)

23 dicembre 2014, Radio Kiss Kiss Italia (Made in Italy con Max Giannini)

Televisione
6 maggio 2015, Studio Mattina – Canale 9

18 maggio 2015, Tg Regione Campania

5 aprile 2016, Mattina 9 – Canale 9

10 aprile 2016, Sport Event

 

Tutti possono prendere parte al progetto e aderire all’iniziativa de #lagentedinapoli  #humansofnaples

Invia la tua foto e il tuo pensiero, compilando la liberatoria, all’indirizzo           lagentedinapoli@gmail.com

Fotografia
Ogni fotografia, una persona, devi essere tu il soggetto principale. Un semplice ritratto per raccogliere il tuo volto.
Location: qualunque, preferibilmente all’esterno e che racchiuda una via/piazza di Napoli o provincia.

Pensiero
Cosa significa vivere a Napoli? Cosa significa essere napoletani? Esprimi un tuo pensiero su Napoli, puoi parlare di qualunque cosa senza censure: descrivere un avvenimento, avanzare proposte e fornire suggerimenti.
Non abiti in Campania? Esprimi un tuo pensiero su cos’è per te Napoli, sulle tue aspettative, giudizi, riflessioni e consigli.

Liberatoria da compilare e da firmare:
https://www.dropbox.com/sh/gdxzxgkialbedja/AAAY6nNM3iQVJ4tWgTtRp-kva?dl=0